Roma, Garcia: «Totti e Džeko in campo contro il Frosinone? È una possibilità»

94
0
CONDIVIDI
Garcia

Rudi Garcia non esclude l’utilizzo di Džeko e Totti dal primo minuto contro il Frosinone. «Tutto è possibile», ha dichiarato il tecnico francese in conferenza stampa. «Possiamo mantenere o cambiare il modulo di gioco. È una possibilità, ma per dare la formazione aspetterò domani. Per me non c’è una squadra tipo, tutti i giocatori della rosa sono importanti. Arrivano 7 gare in 22 giorni, e questo vuol dire avrò bisogno di ognuno di loro per ottenere quello che vogliamo».

«Domani vogliamo vincere e ovviamente siamo favoriti, ma dovremo dimostrarci all’altezza del pronostico. Il Frosinone – continua Garcia – non è arrivato in Serie A per caso, e per questo merita rispetto da parte nostra. Dobbiamo giocare al 100 per cento, come abbiamo fatto con la Juventus».

Il tecnico della Roma è sicuro che la squadra giallorossa non sottovaluterà l’impegno, magari pensando già alla grande sfida di Champions col Barcellona in programma il 16 settembre all’Olimpico: «Ho detto ai ragazzi che conta solo la gara di domani, ed è stato molto facile preparare la gara col Frosinone».

Sulla possibilità di fare il turnover, l’allenatore ex Lille ha specificato che non c’è una squadra tipo: «Arrivano 7 gare in 22 giorni, e questo vuol dire avrò bisogno di ognuno di loro per ottenere quello che vogliamo».

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS