Samsung: tablet da 18,4 pollici in arrivo?

594
0
CONDIVIDI

Samsung, presentati i nuovi Galaxy Tab S2, si appresta a inserire nella sua gamma di prodotti alcuni nuovi dispositivi. Tra questi uno non passerà sicuramente inosservato. Stiamo parlando di un tablet con sistema operativo Android e con dimensioni davvero importanti: 18,4 pollici. Il nuovo modello, con misure extralarge, è stato pensato per aziende, scuole o altri settori che hanno la necessità di avere un display touch di grandi dimensioni. In aggiunta a questo, Samsung avrebbe pronto anche un secondo tablet, questo volta con un display da 12 pollici e con sistema operativo Windows 10.

Attualmente il mercato dei tablet, secondo quanto riportato da varie analisi, non sta attraversando un buon periodo a causa di una riduzione abbastanza importante delle vendite. La stessa Apple, leader di questo settore di mercato, ha avuto a che fare con un calo di vendite dei suoi tablet. Samsung, per dare una scossa a questo trend negativo, avrebbe quindi sviluppato un prodotto completamente nuovo e con caratteristiche diverse dagli altri dispositivi. Tahoe, nome in codice dell’ipotetico tablet da 18,4 pollici con sistema operativo Android 5.1 Lollipop, non sarà il solito dispositivo mobile, viste le sue dimensioni importanti, ma magari da usare principalmente su una scrivania.

Secondo le indiscrezioni pubblicate da SamMobile, il nuovo tablet con sistema operativo Android disporrà di un display TFT LCD con risoluzione full HD da 1920×1080 pixel e un processore octa-core Exynos 7850 a 1,6 GHz. Per quanto riguarda la ram il nuovo table avrà 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, uno slot microSD e batteria da 5.700 mAh. Le fotocamere a disposizione saranno ovviamente due: la posteriore da 8 Megapixel e l’anterioe da 2,1 Megapixel. Infine le dimensioni extralarge del dispositivo saranno quindi 451,8×275,8×11,9 millimetri.

Discorso differente per il modello con Windows 10 che disporrà di un display più piccolo, 12 pollici per la precisione con una risoluzione di 2560×1600 o 3840×2400 pixel. Il processore sarà l’innovativo Intel Core M, una memoria ram da 4 GB, la stilo S Pen, una spessore di 6,2 millimetri il tutto per un peso di circa 600 grammi. Viste le caratteristiche un prodotto questo tipo di dispositivo potrà sicuramente diventare il nuovo concorrente per il prossimo Surface Pro 4 in arrivo nel mese di ottobre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS