CONDIVIDI
Windows 10

Windows 10 arriverà il 29 luglio come aggiornamento gratuito per gli utenti Windows 7 e Windows 8.1. Il nuovo sistema operativo è chiamato a rilanciare Windows dopo anni di interfacce Metro mal riuscite e aggiornamenti tappabuchi che non hanno sortito l’effetto sperato (vedi Windows 8.1).

Windows 10 sarà la conseguente evoluzione del vecchio sistema operativo con un occhio anche al mobile, visto che Windows Phone verrà sostituito da Windows 10 Mobile. Gli utenti si stanno preparando all’aggiornamento ma sono ancora in molti ad avere dubbi.

Microsoft, sul proprio sito, ha risposto ufficialmente alle domande più frequenti fatte dagli utenti. Eccole di seguito.

Quali sono le tappe fondamentali dell’aggiornamento a Windows 10?
Dal 29 luglio 2015 Microsoft renderà disponibile Windows 10 sotto forma di aggiornamento gratuito per dispositivi Windows 7, Windows 8.1 e Windows Phone 8.1 qualificati. È possibile prenotare l’aggiornamento gratuito oggi stesso.

L’offerta sarà disponibile fino al 29 luglio 2016. Una volta eseguito l’aggiornamento, potrai usufruire gratuitamente di Windows 10 sul tuo dispositivo.

L’aggiornamento è realmente gratuito?
Sì, è gratuito. Si tratta di una versione completa di Windows, non di una versione di prova o di presentazione. Sarà disponibile per un periodo limitato: dal momento in cui verrà reso disponibile Windows 10, avrai un anno di tempo per usufruire di questa offerta.

Cosa accade con la prenotazione?
All’atto della prenotazione puoi verificare se il tuo dispositivo è compatibile con Windows 10. Tra il momento della prenotazione e quello della disponibilità dell’aggiornamento, i file necessari verranno scaricati nel tuo PC per velocizzare l’installazione finale. Dopo il 29 luglio 2015, quando l’aggiornamento sarà disponibile, riceverai una notifica e potrai iniziare a utilizzare il prodotto.

Sono necessari requisiti di qualifica?
Gli unici requisiti sono che il tuo dispositivo sia compatibile e che abbia installata una versione originale di Windows 7 Service Pack 1 (SP1) o Windows 8.1 (Update).

Windows 10 è progettato per funzionare su PC Windows 7 e Windows 8.1. Molto probabilmente, il tuo dispositivo è compatibile e in grado di eseguire Windows 10. Guarda le specifiche complete qui.

Quanto tempo richiede l’installazione dell’aggiornamento?
L’installazione richiede mediamente un’ora. Per i dispositivi più recenti potrebbero bastare 20 minuti, mentre per quelli più datati potrebbe essere necessaria anche più di un’ora.

Prima di iniziare dovrai scaricare i file di installazione. Prenotando l’aggiornamento, ci occuperemo di scaricare i file per te e ti avvertiremo non appena tutto sarà pronto.

Che cos’è l’app “Ottieni Windows 10”?
Ottieni Windows 10 è un’app progettata per semplificare il processo di aggiornamento. Verifica automaticamente che il tuo dispositivo sia compatibile e prenota l’aggiornamento gratuito; include inoltre informazioni che ti permetteranno di scoprire le funzionalità di Windows 10.

Per i dispositivi con Windows 7 SP1 o Windows 8.1 Update e Windows Update abilitato, l’app viene automaticamente visualizzata come icona di Windows nella barra delle applicazioni nel lato inferiore destro dello schermo.

Se cambio idea, posso annullare la prenotazione dell’aggiornamento?
Sì, puoi annullare la tua prenotazione in qualsiasi momento prima dell’installazione di Windows 10. Ecco come:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’app Ottieni Windows 10 o sull’icona di Windows all’estremità destra della barra delle applicazioni.
  2. Seleziona “Controlla lo stato dell’aggiornamento”.
  3. Seleziona “Annulla prenotazione”.

Perché non dispongo dell’app Ottieni Windows 10?
Sono numerosi i motivi per cui potresti non visualizzare l’app Ottieni Windows 10 sul tuo PC.

  • Il tuo dispositivo non è aggiornato almeno a Windows 7 SP1 o Windows 8.1 Update.
  • Windows Update è disabilitato o non impostato per la ricezione automatica degli aggiornamenti.
  • Hai bloccato o disinstallato la funzionalità necessaria di Windows Update.
  • Il tuo dispositivo non esegue Windows originale.

I PC che non risultano in grado di eseguire Windows 10 non visualizzeranno l’app Ottieni Windows 10 prima del 29 luglio 2015. Successivamente a questa data, l’icona verrà abilitata nella barra delle applicazioni. In questo modo potrai facilmente verificare la compatibilità del tuo PC.

Se il tuo dispositivo viene gestito all’interno di una scuola o una rete aziendale, verifica con l’amministratore IT la procedura per l’aggiornamento a Windows 10.

I dispositivi Windows Phone sono qualificati per questo aggiornamento gratuito?
Sì. Stiamo collaborando con i partner Windows Phone 8.1 per rendere l’aggiornamento a Windows 10 disponibile sulla maggior parte dei telefoni entro la fine dell’anno.

E per quanto riguarda Windows RT?
I dispositivi che eseguono Windows RT non verranno aggiornati a Windows 10 ma verrà reso disponibile un aggiornamento in concomitanza con il rilascio di Windows 10.

Windows Media Center sarà disponibile in Windows 10?
Windows Media Center non è incluso in Windows 10 e non sarà disponibile in seguito all’aggiornamento. Se usi Windows Media Center, durante l’aggiornamento ti avviseremo che Windows Media Center non è disponibile su Windows 10. Siamo consapevoli del fatto che alcuni utenti usino Windows Media Center per riprodurre DVD e forniremo un’app gratuita per la riproduzione di DVD in Windows 10 per gli utenti di Windows Media Center.

Posso reinstallare Windows 10 sul mio computer dopo l’aggiornamento?
Sì. Una volta eseguito l’aggiornamento a Windows 10 usufruendo dell’offerta di aggiornamento gratuito, potrai eseguire una nuova installazione sullo stesso dispositivo (inclusa un’installazione pulita). Non dovrai acquistare Windows 10 o reinstallare la versione precedente di Windows ed eseguire nuovamente l’aggiornamento.

Potrai inoltre creare supporti di installazione personalizzati, come un’unità USB o un DVD, e utilizzarli per aggiornare il tuo dispositivo o eseguire una nuova installazione dopo l’aggiornamento.

Quando arriveranno nei negozi i nuovi dispositivi Windows 10?
I nuovi PC con Windows 10 inizieranno ad arrivare dopo il rilascio di Windows 10 programmato per il 29 luglio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS