Uber si spinge fino in acqua. A Istanbul arriva UberBOAT

54
0
CONDIVIDI
UberBoat

Le rivalità con i tassisti locali non fermano Uber. Il famoso servizio di trasposto privato si è spinto addirittura fino in acqua grazie a UberBOAT. Se vi trovate a Istanbul potete affidarvi a Uber per attraversare il Bosforo, lo stretto che divide la città nella metà europea e asiatica.

L’azienda scrive sul suo blog che i battelli, di proprietà della società turca Navette, possono trasportare dai sei agli otto passeggeri ciascuno. A seconda della destinazione, le corse potrebbero costare dai 20 ai 150 euro.

UberBOAT app

Uber se la dovrà vedere con la concorrenza, abbastanza agguerrita nel Bosforo: oltre al traghetto pubblico c’è un metro sotterranea e due ponti autostradali che si occupano di trasportare milioni di persone attraverso lo stretto ogni anno.

Il servizio per le auto a noleggio di Uber era già disponibile a Istanbul dallo scorso anno. Non è la prima volta che la società con sede a San Francisco introduce un servizio su acqua ma è la prima volta che lo offre in modo permanente. La scorsa estate, Uber ha offerto un servizio di traghetto nella città di Boston, in collaborazione con la Boston Harbor Cruises, ma è stato chiuso non appena è terminata la bella stagione.

uberboat foto

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS