Martinez conferma: “Sono un giocatore dell’Atletico Madrid”

18
0
CONDIVIDI

Dopo le parole del suo procuratore, è arrivata anche la conferma da parte del calciatore: “È fatta, posso confermare che tutto è pronto. Per ora ho intenzione di stare con la mia famiglia, poi andrò in Spagna per presentarmi al mio nuovo club”. Jackson Martinez mette così fine a quello che è stato, per ora, il maggiore tormentone del mercato estivo con l’attaccante che andrà all’Atletico Madrid preferendolo alle proposte di Milan e Arsenal, che avevano trovato l’accordo economico con il Porto ma non con il calciatore. “Mi entusiasma moltissimo questo trasferimento all’Atletico Madrid” – dichiara il colombiano in conferenza stampa, dopo la partita di Coppa America contro l’Argentina – “lo prendo come una nuova sfida della mia carriera e ora spero che le cose vadano bene. Metterò tutto l’impegno per permettere che il club possa migliorare ancora”.

Per la scelta della squadra Martinez ha rivelato di essersi confrontato con Falcao, suo compagno di Nazionale: “Sì, mi ha parlato molto bene dell’Atletico e mi ha consigliato adesso, così come mi consigliò quando presi il suo posto al Porto. Quella volta andò bene, spero che qua succeda lo stesso”. Il colombiano ha concluso parlando del suo incontro avvenuto con l’allenatore dell’Atletico, Diego Simeone: “Sì, ho avuto occasione di salutarlo. Mi ha augurato buona fortuna per la Coppa America e mi ha detto che sperava di avermi presto con sé”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS