Tim Cook parteciperà alla Sun Valley Conference di luglio

37
0
CONDIVIDI

Tim Cook, ormai per il quarto anno consecutivo, parteciperà alla Sun Valley Conference. L’evento, un informale ritrovo per tutte le personalità di spicco delle mondo tecnologico, è organizzato dalla banca Allen&Company e si svolgerà a luglio nell’Idaho. Un appuntamento giunto alla sua 32a edizione che, come di consueto, durerà una settimana.

Stando a quanto riporta Variety, nella lista degli invitati, oltre al CEO di Apple, ci sono Tim Armstrong (CEO di AOL) Drew Houston (fondatore e amministratore delegato di Dropbox) e l’immancabile Mark Zuckerberg (presidente e CEO di Facebook). Tra i grandi nomi del mondo dei media e delle tecnologia, saranno presenti per la prima volta: Elon Musk, Rupert Murdoch e i suoi eredi al trono della 21st Century Fox, Lachlan e James, Les Moonves (CEO della CBS), Bob Iger di Disney e il produttore Harvey Weinstein. Ancora nessuna conferma di partecipazione per Eddy Cue, il Senior Vice President Internet Software and Services di Apple, già ospite insieme a Cook lo scorso anno.

E la lista dei presenti alla Sun Valley Conference di luglio continua con circa 300 dei principali operatori nel settore dell’IT. Nel corso della “riunione” queste personalità affronteranno importanti tematiche del mondo dei media, delle imprese, della tecnologia, della politica, ecc. La speranza, anche quest’anno è che da un simile brainstorming nasca qualche nuova interessante proposta per il futuro.

Chissà se, in prossimità dell’evento, Tim Cook non rilasci qualche dichiarazione sul mondo Apple, magari parlando del lancio mondiale di Apple Music o di Apple Watch

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS