Le 10 canzoni più belle di Jovanotti

7550
0
CONDIVIDI

1Gente della notte

Rilasciato come singolo di grande successo nel 1991, il brano “Gente della notte” è stato scritto ai tempi in cui Jovanotti era ancora un giovane DJ, e il testo racconta proprio della vita notturna romana, nelle discoteche, dove il cantante ha trascorso l’adolescenza.

2Ragazzo fortunato

Lorenzo Jovanotti ha lanciato il brano “Ragazzo fortunato” come singolo nel 1992 e contenuta, come terza traccia, nell’album Lorenzo 1992. Il brano ha poi avuto un discreto successo nelle Hit parade agli inizi del 1993.

3Chissà se stai dormendo

Altro brano lanciato da Lorenzo Jovanotti, in collaborazione con Michele Centonze, Saturnino Celani e Massimo Mariello, con l’album Lorenzo 1992.

4OverPress consiglia

.

5Le storie d’amore

Una canzone d’amore presente nell’album Lorenzo 1992 di cui però Jovanotti non andava proprio fiero: “All’epoca per me scrivere canzoni d’amore era un po’ una fatica, lo facevo perché sapevo che in un album ce n’era bisogno se uno voleva sfondare, ma fosse stato per me avrei fatto solo martelloni”.

6Piove

Il brano “Piove”, lanciato da Jovanotti come singolo nel 1994, è contenuto nell’album Lorenzo 1994. Venne utilizzato nella sigla finale dell’episodio Viaggio a Napoli della seconda stagione de “I Soprano”.

7L’ombelico del mondo

Scritto con Michele Centonze, Saturnino Celani, Pier Luigi Foschi e Augusto Martelli, è uno dei brani più noti di Lorenzo Jovanotti. In questo singolo ci sono stati gli effetti sonori realizzati dal maestro Martelli.

8Per te

Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, ha scritto questo brano insieme al chitarrista Michele Centonze e al bassista Saturnino Celani nel 1999. Fu il primo singolo estratto dall’album Lorenzo 1999 – Capo Horn. La canzone è dedicata alla piccola Teresa, nata il 13 dicembre 1998, dalla relazione del cantante con Francesca Valiani.

9OverPress consiglia

.

10Mi fido di te

Mi fido di te è il secondo singolo estratto dall’album di Jovanotti Buon sangue, arrangiato da Celso Valli e distribuito nel 2005. Fu scelto come inno ufficiale del Partito Democratico in occasione delle elezioni politiche 2008.

11Le tasche piene di sassi

Brano musicale interpretato da Jovanotti e scritto dal cantautore stesso insieme a Franco Santarnecchi, venne pubblicato l’11 marzo 2011 come secondo singolo estratto dall’album Ora.

12Il più grande spettacolo dopo il Big Bang

Il più grande spettacolo dopo il Big Bang è il terzo singolo estratto dall’album Ora di Jovanotti, pubblicato il 27 maggio 2011 dalla Universal.È diventato un tormentone estivo dell’estate 2011.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS