Facebook Messenger va a segno: 1 milione di videochiamate in 2 giorni

174
0
CONDIVIDI

Facebook stavolta l’ha fatta grossa, i numeri non mentono: sono circa un milione le videochiamate effettuate tramite Messenger in soli due giorni. Zuckerberg sembra aver centrato l’obiettivo di allargare e rafforzare la sua piattaforma di messaggistica. Non resta che il prossimo passo, diventare il più forte.

La sfida è prevalentemente rivolta a Skype

Quello che è il leader da anni del servizio di videochiamate e diretto antagonista di Messenger. L’opzione delle videochiamate su Messenger, invece, è stata lanciata solo una settimana fa negli Usa e in altri 17 Paesi (esclusa l’Italia) ma in due giorni, secondo i dati raccolti dal team di Facebook, i numeri degli utilizzatori sono schizzati alle stelle. Presto il servizio si espanderà in altri Paesi, allora ne vedremo delle belle tra Skype – il maschio alpha – e Messenger, il giovane leone.

Facebook-Messenger-Video-2Messenger è da tanto la piattaforma prediletta di Zuckerberg, su cui il CEO Facebook ha investito tempo e sopratutto denaro per renderla adatta a sfidare i grandi concorrenti del mercato della messaggistica. Certo da quanto Messenger è stata resa un’app indipendente da Facebook (costruendoci intorno un sistema di pagamenti) il passo è stato notevole, ma gli sforzi sono stati ricompensati.

Seicento milioni gli utenti attivi su Messenger in totale non sono pochi, se si pensa che il servizio non è ancora disponibile globalmente. Lo stesso servizio, quello delle chiamate via internet su Messenger, che già l’anno scorso faceva ben sperare, quando si aggiudicò – al suo lancio – il 10% di tutte le chiamate Voip (cioè fatte via internet) nel mondo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS