Perché febbraio ha 28 giorni?

685
0
CONDIVIDI

Perché proprio il mese di febbraio ha soltanto 28 giorni? Questa domanda ce la siamo fatta tante volte, soprattutto quando eravamo più piccoli. Rispondiamo al quesito una volta per tutte. A rendere febbraio il mese più corto dell’anno ci ha pensato Giulio Cesare.

I mesi di gennaio e febbraio furono aggiunti al calendario soltanto alla fine, perché si riteneva che l’inverno non andasse diviso in mesi. Numa Pompilio utilizzava il calendario lunare e il mese di febbraio variava in base a quanti giorni mancavano per chiudere l’anno. Giulio Cesare sistemò il calendario iniziando a utilizzare quello solare.

Febbraio è stato sempre considerato il “mese materasso”, quello di cui i romani non avevano rispetto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS