Samsung presenta Proximity: il primo rivale di iBeacon di Apple

1020
0
CONDIVIDI

Tante sono state le novità presentate durante la Samsung Developer Conference dall’azienda sudcoreana, alcune mai viste e altre sviluppate per fronteggiare una concorrenza sempre più agguerrita. Dopo aver svelato Flow, il servizio di condivisione file tra i dispositivi Samsung, che ricorda in molti aspetti Apple Continuity, il colosso di Seul ha introdotto Proximity, nuova implementazione che mette in comunicazione i consumatori con i venditori.

Sicuramente i possessori di iPhone conosceranno bene questo servizio, visto che Apple ne ha uno molto simile, il cui nome è iBeacon. La tecnologia di Proximity è infatti uguale a quella di iBeacon. Si tratta di dispositivi Bluetooth LE che si collegano ai device per mostrare pubblicità, sconti o semplici informazioni riguardanti i luoghi visitati. Allo stesso modo di iBeacon, Proximity sfrutta i servizi di localizzazione per determinare la pozione esatta di un utente, così da inviare notifiche solo quando un utente si sta avvicinando ad un determinato punto di interesse.

Se li osservassimo solo da questo punto di vista potremmo affermare che Proximity sia una copia di iBeacon, e che i due servizi siano la stessa cosa ma con due nomi differenti. In realtà hanno alcuni aspetti che li contraddistinguono, infatti, iBeacon si attiva solo se sul device del utente è presente l’applicazione di quel determinato venditore, mentre Proximity funziona indipendentemente da questo fattore e le notifiche vengono inviate senza avere l’app specifica.

Il servizio può avere sia aspetti positivi sia aspetti negativi. E’ possibile che quando ci si trovi in una zona del centro piuttosto ricca di negozi, si possa venire inondanti di messaggi, che è da verificare se potranno essere disattivati o no. Al contrario può essere molto utile durante i periodi di sconti, in quanto il device può segnalare le varie offerte che i negozi hanno da offrire, così da poterle cogliere al volo. Samsung ha avviato un programma di collaborazione per le varie società, se siete interessati potete già iscrivervi tramite questo indirizzo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS