Wolsfburg: gioia Felipe, il brasiliano tornerà a giocare

84
0
CONDIVIDI

Sembra esserci un liete fino nel dramma del brasiliano Felipe, colpito da un ictus lo scorso 12 luglio. Il difensore del Wolfsburg sta infatti migliorando giorno dopo giorno e dopo un’intervento chirurgico e mesi di riabilitazione potrà tornare almeno ad allenarsi. Lo staff medico dei Lupi ha infatti dato il via libera al calciatore dopo che il piccolo attacco ischemico è stato completamente riassorbito. Inutile fare tabelle o prevedere date, quello che è importante è che Felipe non dovrà smettere di giocare a calcio.

Il ds del Wolfsburg Allofs ha dichiarato che se il calciatore tornerà ad allenarsi senza più problemi, la società è pronta a rinnovare il suo contratto in scadenza a giugno prossimo, di un altro anno. Un’altra bella notizia per Felipe che ora dovrà solo attendere l’ok medico per rimettersi a disposizione del tecnico Hecking.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS