Legge Stabilità, Padoan: 800mila nuovi posti

208
0
CONDIVIDI

Il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, intervistato in Rai, negli studi della trasmissione “In mezz’ora”, si sbilancia sulle previsioni di incremento occupazionale dovuto alle misure previste nella legge di Stabilità 2015. “Nessuno ha la misura di quanti possano essere i contratti a tempo indeterminato. Immaginiamo 800 mila posti di lavoro in tre anni, ma potremmo anche sbagliarci per difetto“, queste le parole di Padoan.

Per il ministro la Legge di stabilità “è fortemente orientata alla crescita e si collega alle riforme strutturali, come il Jobs Act, giustizia civile e la riforma fiscale”. Rivolgendosi poi agli imprenditori in tono rassicurante e utilizzando la leva Confindustria, visti gli apprezzamenti della organizzazione degli Industriali per il DdL Stabilità, Padoan esorta ed auspica una ripresa delle assunzioni: ” ci sono sgravi molto significativi, lo ha detto anche Squinzi. Adesso investite e create occupazione”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS