Vine: tante nuove funzionalità su iOS

471
0
CONDIVIDI

Vine ha aggiornato la propria applicazione ufficiale per iOS introducendo nuove funzioni per modificare i video, importare quelli già presenti sul telefonino e trasformarli in Vine. In parole semplici, questa release vi consente una libertà creativa pressoché totale – direttamente attraverso l’app. Per creare i vostri Vine, oltre alla videocamera frontale e a quella posteriore, è ora disponibile un ulteriore strumento che permette di importare i video già presenti sullo smartphone. Nell’angolo in basso a sinistra dello schermo compare infatti una nuova opzione che consente di importare un video. È così possibile selezionare un singolo video oppure mixarne insieme diversi. Anche i video in slow-motion sono supportati.

Ora è anche più facile creare un Vine proprio come lo si desidera. Sia che abbiate importato un vecchio video, o ne abbiate creato uno con la Vine app, potete ora modificarlo più velocemente e con maggiore precisione. Premete sulle forbici nell’anteprima per modificare il Vine e provate i nuovi strumenti, come il tasto per la duplicazione o il bottone per silenziare l’audio. Personalmente, le nuove funzionalità che preferisco sono l’anteprima e il tasto annulla. Con un solo tocco, potete riguardare l’ultima clip che avete registrato e, se non volete utilizzarla, potete ripremere la stessa icona per annullarla.

Se volete scaricarla cliccate qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS