Fornitura armi curdi Iraq: via libera commissioni esteri e difesa

97
0
CONDIVIDI

Il ministro degli Esteri Federica Mogherini annuncia via Twitter l’approvazione del documento sull’impegno del Governo italiano con l’Iraq per le forniture di materiale militare ed umanitario a fronte della crisi che interessa l’area. Le commissioni Esteri e Difesa di Camera e Senato approvano la risoluzione in appoggio alla resistenza curda che si oppone ai miliziani dell’Isis in Iraq. Il ministro sottolinea comunque che le forniture sono ” indispensabili nell’immediato, ma difficilmente rappresentano, a lungo termine, la soluzione di questa crisi”.

L’isis resta- aggiunge Mogherini- “una minaccia per l’Europa e il mondo intero”. Specificazioni sulla natura delle forniture vengono date dal ministro della Difesa Pinotti: ” l’Italia è pronta a spedire mitragliatrici e razzi anticarro in Iraq entro pochi giorni”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS