Il Mainz affonda in Arcadia, l’Europa svanisce subito

120
0
CONDIVIDI

 

Asteras Tripolis – Mainz 3-1

Asteras: Theodoropoulos; Panteliadis, Munafo, Mazza, Rolle, Zisopoulos, Kourbelis, Lluy, Goian, De Blasis, Badibanga. All. Vergetis

Mainz: Karius; Brosonski, Bell, Noveski, Park; Geis, Baumgartlinger; Koo, Malli, Moritz; Okazaki. All. Hjulmand

Marcatori: 30′ De Blasis, 39′ Koo (M), 68, 88′ Mazza

 

Il Mainz esce subito dall’Europa League naufragando in Grecia contro l’Asteras Tripolis. I biancorossi di Hjulmand hanno perso 3-1 nel ritorno piegati da una doppietta dello scatenato argentino Pablo Mazza, che nell’ultima mezz’ora di partita ha ribaltato il risultato dopo il momentaneo pareggio del su coreano Koo. All’andata la gara finì 1-0 per il Mainz con la rete di Okazaki.

Si tratta di una sconfitta pesantissima per il Mainz che sperava di qualificarsi ai gironi di Europa League dopo l’eliminazione subita nel 2011 contro i romeni del Gaz Metan Medias. La Germania perde così la prima squadra in europa proprio come successe lo scorso anno con lo Stoccarda eliminato dal Rijeka.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS