Shazam arriva anche su Mac

494
4
CONDIVIDI

Dopo esser diventata una delle applicazioni più popolari per iOS, Android e Windows Phone, Shazam arriva anche su Mac. Questo noto servizio dedicato al riconoscimento della musica è già da tempo presente su Windows 8, ma la nuova applicazione per Mac è decisamente più comoda e immediata da utilizzare. Potete installarla e chiedere ad essa un monitoraggio costante della musica.

Così se lasciate la TV accesa Shazam vi monitora automaticamente tutti i brani che vengono passati, inviandovi una notifica ad ogni riconoscimento andato a buon fine. L’idea di avere un’app sempre in esecuzione in background potrebbe essere allarmante per alcuni, ma se siete amanti della musica è un servizio che non può mancare sul vostro Mac.

Se volete scaricarla recatevi sul Mac App Store o cliccate qui. Ovviamente è gratis.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Bella idea il controllo continuo :D la provo

  • Dopo un po’ di ore si interrompe….basta un click per riattivare!

    • Matteo Contrini

      Il tempo di disattivazione potrebbe essere un’opzione però..

    • Matteo Contrini

      Ecco cosa fa al timeout