Bilancio Sony: PlayStation & Spider-Man vs Xperia

717
0
CONDIVIDI

Diffusi oggi i risultati finanziari consolidati del colosso giapponese. Dopo anni passati in perdita, Sony tira un respiro di sollievo. L’utile netto del 1Q , terminato il 30 giugno 2014, sale a +265 milioni di dollari. In epoca di crisi globale dei consumi, Sony vede i suoi dati economici messi al sicuro dal settore Entertainment e Pictures. Male il comparto telefonia mobile, con il brand Xperia che, pur avendo messo sul mercato prodotti di qualità, non riesce a far bene.

Le vendite sembrano in aumento, sostenute anche dal tasso di cambio favorevole, tuttavia sono previste perdite che ammonteranno a -487 milioni di $ su tutto il 2014. Buone notizie, invece, dal settore Game & Network Services, dove si registra un incremento di vendite del 95.7% su base annua, che si traduce in un volume di 2550 milioni di $, con ricavi di 43 milioni di $. Questo risultato, come viene chiaramente esposto nel documento, è dovuto sostanzialmente ai risultati ottenuti  dal lancio di Playstation 4, avvenuto nel novembre 2013.

Da Sony Pictures arrivano ricavi per 78 milioni di dollari, ottenuti grazie alle performances delle due pellicole cinematografiche The Amazing Spider-Man 2 e 22 Jump Street, che compensano lo scarso successo di After Earth. Positivi gli altri settori: ricavi di 113 milioni per Sony Music e di 76 milioni nell’Home Entertainment, grazie ai mercati Europa ed Asia che fanno registrare un significativo incremento nelle vendite di TV LCD, scalfito solo dalla decrescita nelle vendite di Blu-ray Disc.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS