Hotel Hilton: niente più chiavi ma smartphone per aprire le porte

571
4
CONDIVIDI

Gli Hotel Hilton saranno i primi ad abbandonare l’ormai antiquato sistema chiavi. Per aprire le varie camere si utilizzeranno gli smartphone. Questa tecnologia permetterà alla catena Hilton di scavalcare la concorrenza, almeno per quanto riguarda il ramo tecnologico delle strutture. Grazie ad un investimento da ben 550 milioni di dollari, i 4.100 hotel Hilton saranno ben presto dotati di tale tecnologia.

Ma non servirà soltanto per aprire le porte. Gli smartphone potranno essere utilizzati anche per scegliere le camere e per il relativo check-in. Non sappiamo però come funzionerà esattamente questo nuovo sistema di sblocco porte. Non sappiamo se verrà utilizzata la tecnologia NFC oppure se il grosso del lavoro verrà eseguito dalla rete interna dell’hotel.

Il montaggio del nuovo sistema terminerà entro il 2016. Quindi tra circa due anni tutti gli hotel Hilton diventeranno 2.0.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Federico Teruzzi

    E se un cliente non dovesse avere lo smartphone?

    • Nel 2016????

      • Federico Teruzzi

        Gli 80enni ci saranno anche nel 2016. Al mondo esistono molte persone che hanno vecchi telefoni o che non ne possiedono nessuno. Molto probabilmente non andranno in un Hilton però la possibilità esiste sempre :D

        • Penso prevedano, almeno inizialmente, un doppio sistema…smartphone + chiave/pass!