TIM: ad ottobre LTE fino a 180 mbps

556
0
CONDIVIDI

Tim è stato l’operatore italiano che ha investito maggiormente sullo sviluppo della tecnologia LTE nel nostro Paese. La copertura LTE è già disponibile per il 55% della popolazione e entro il 2016 si arriverà all’80%. Ma nei prossimi mesi un’altro passo avanti verrà fatto, quello di portare la velocità di trasferimento allo standard LTE-Advanced, cioè fino a 180 mbps.

L’LTE-A può arrivare teoricamente fino a 350 mbps, ma Tim ha fissato il limite a 180 per il prossimo autunno. Quando ci saranno anche i terminali adatti a supportarla, questa velocità consentirà lo sviluppo di nuovi servizi, come lo streaming video in 4K. Sicuramente nei prossimi mesi arriveranno anche nuovi piani tariffari compatibili con i nuovi standard.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS