Google acquisisce drawElements per la compatibilità di Android

359
0
CONDIVIDI

Google ha appena terminato l’acquisizione della finlandese drawElements, azienda impegnata nei test per la grafica a livello di hardware: l’obbiettivo, come si può immaginare, è Android. Poiché il sistema operativo di Google ha come punto di forza e punto di debolezza la compatibilità con più piattaforme, è naturale che l’analisi dei problemi dovuti all’hardware grafico sia tra gli interessi della casa madre.

Sapere quali hardware danno problemi con Android è anche tra i desideri degli sviluppatori: basti pensare ai videogiochi, sviluppati per una piattaforma possono subire il porting per altre ma con tutti i problemi che ne derivano. Con drawElements e il suo programma di Quality Programm dEPQ sarà possibile sapere in anticipo, e solo tramite l’SDK, quali sono questi problemi.

Visto l’acquisizione recente sarà difficile trovare miglioramenti efficaci in tempi brevi, ma forse nelle future versioni di Android SDK sarà integrato drawElements.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS