Schweinsteiger, lunga pausa prima del rientro

76
0
CONDIVIDI

 

Dopo la conquista della Coppa del Mondo, di cui è stato tra gli assoluti protagonisti, Bastian Schweinsteiger dovrà restare fermo tra le 4 e le 6 settimane prima di ritornare ad una normale attività agonistica.

E’ stata questa la diagnosi del medico sociale del Bayern Monaco e della nazionale tedesca Hans-Wilhelm Müller-Wohlfahrt, che nel corso di un’intervista a Eurosport ha dichiarato che il centrocampista bavarese ha assoluto bisogno di riposo per recuperare dai problemi che lo hanno afflitto ad inizio Mondiale e che non gli hanno consentito di scendere in campo nelle prime due partite del Mondiale contro Portogallo a Ghana. Lo stop è lungo e potrebbe superare il mese con il tecnico Guardiola che si vedrebbe costretto ad intervenire tempestivamente sul mercato per sostituire sia lui che l’ormai ex, Toni Kroos

Se la diagnosi dovesse essere confermata, Schweinsteiger salterebbe la finale di Supercoppa di Germania contro il Borussia Dortmundm (13 agosto), la prima gara di Coppa di Germania contro il Munster (17 agosto) e la partita di debutto in Bundesliga contro il Wolfsburg (22 agosto).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS