Larry Page e Sergey Brin sul futuro di Google

649
0
CONDIVIDI

I co-fondatori di Google Larry Page e Sergey Brin di recente hanno fatto una lunga intervista con Vinod Khosla, durante la quale hanno discusso della nascita della loro azienda, dei suoi progetti in corso, e del suo futuro. Google è nata esclusivamente come motore di ricerca ma, col tempo, è chiaramente andata molto oltre la ricerca.

L’azienda dispone adesso di una serie di progetti diversi in fase di sviluppo, tra cui palloni aerei per internet, lenti a contatto per la misura del glucosio e automobili che si guidano da sole. Brin, che dirige il reparto Google X, parla delle vetture con pilota automatico che l’azienda ha recentemente mostrato al pubblico, e dei vantaggi che potrebbero portare.

Brin e Page sono poi stati invitati a discutere sul futuro di Google. La coppia ha parlato dei progressi della società nel campo dell’apprendimento automatico e dell’intelligenza artificiale. Ci sono però alcuni settori dai quali Brin e Page dicono di voler stare alla larga: le aziende tecnologiche stanno combattendo tra loro per rilasciare dispositivi indossabili e sensori sanitari in grado di tracciare la nostra forma fisica, ma Brin dice che l’industria della salute negli Stati Uniti è “così pesantemente regolamentata che starci dentro è solo un business doloroso” Ciò non significa necessariamente che Google non si inserirà in questo settore. L’intervista integrale è disponibile qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS