Hertha Berlino, visite mediche e firma per Heitinga

52
0
CONDIVIDI

 

 

Nuovo colpo per l’Hertha Berlino. La società della capitale si è assicurata il difensore olandese John Heitinga, svincolato dal Fulham e su cui si era scatenata una vera e propria asta. Manca solo l’ufficialità ma stamattina il roccioso difensore Oranje è sbarcato a Berlino all’aeroporto di Tegen e proprio in queste ore si sta sottoponendo alle consuete visite mediche prima di firmare un contratto che lo legherà all’Hertha fino al 30 giugno 2016. 

Per l’Hertha Berlino l’acquisto di Heitinga è un grande colpo per la difesa, un reparto che spesso è apparso in difficoltà nella discontinua stagione scorsa conclusa a metà classifica. Per l’ex centrale dell’Everton, che il 1 luglio si svincolerà dopo aver disputato gli ultimi sei mesi con la maglia del Fulham, una grande opportunità di riscatto, e anche un’ottima possibilità di riconquistare la maglia della nazionale, con la quale era stato vicecampione del mondo ai mondiali sudafricani.

Se tutto, come sembra, andrà in porto, sarà anche grazie alla volontà dell’olandese, che ha rinunciato ad offerte economiche più vantaggiose provenienti dalla Turchia, pur di disputare un campionato di ottimo livello e con maggiore visibilità. Per l’Hertha invece un altro importante tassello che si aggiunge ai vari Plattenhardt, Stocker, Hegeler e Haraguchi, a completare una squadra che appare sempre più come una delle possibili rivelazioni della prossima Bundesliga.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS