Fire Phone: SDK ufficiale e aiuti economici agli sviluppatori

475
0
CONDIVIDI

Jeff Bezos ha annunciato ieri il primo smartphone ufficiale Amazon, il Fire Phone. Questo dispositivo include caratteristiche molto interessanti, come la grafica 3D e Firefly, ovvero la capacità di riconoscere oggetti, libri, film, serie TV e musica. Il colosso e-commerce ha lanciato da poco anche l’SDK ufficiale per Fire Phone. Questo SDK si compone di due parti: la prima dedicata a Firefly e la seconda dedicata al 3D.

Con la “prima parte” gli sviluppatori potranno creare plugin da attivare non appena l’utente riconosce con il proprio Fire Phone un qualcosa con la propria fotocamera. Con la seconda parte dell’SDK gli sviluppatori potranno includere la tecnologia di tracciamento della testa e il supporto ai gesti di movimento che hanno sbalordito durante l’evento di presentazione.

Oltre alle API, Amazon prova a convincere gli sviluppatori offrendo loro risorse economiche. Per ogni app a pagamento o con In-App Purchase l’azienda offrirà 500.000 Coins Amazon, per un valore complessivo di 5.000 dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS