FBI: report ufficiale per capire gli acronimi in rete

124
0
CONDIVIDI

L’FBI ha redatto un report ufficiale di 83 pagine dove vengono interpretati gli acronimi più usati sui vari social network e nella rete in generale. Si chiama “Twitter Shorthand” ed è una lista di 3.000 acronimi con la loro definizione. Il motivo ufficiale della ricerca è che questo tipo di linguaggio potrebbe essere utile per investigare su hacker e attività sospette sul web.

Inevitabile sorridere quando si legge anche che c’è stato bisogno di comprendere il significato di LOL (laugh out loud, ridere forte), BTW (by the way, in ogni caso), FYI (for your information, per conoscenza), oppure di

Molti si domandano infatti se era necessario un documento ufficiale, forse bastava chiedere un pò in giro tra i giovani.

fonte | Wired

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS