Bitcoin: Apple dice sì nell’App Store

598
0
CONDIVIDI

Apple, dopo aver chiarito la sua posizione circa l’utilizzo dei Bitcoin, ha deciso di dare il via libera agli sviluppatori, che ora possono integrare nelle proprie applicazioni il sistema delle monete virtuali, non poi così tanto odiato da Apple come si pensava. Infatti la società con sede a Cuertino si è presa solo un po’ di tempo per pensarci, ma poi ha dato l’OK definitivo, ammettendo applicazioni che utilizzano i Bitcoin su App Store.

Tra le prime applicazioni con il sistema di monete virtuali troviamo CoinPocket, attraverso la quale si potranno inviare e ricevere Bitcoin, raccoglierli in un unico posto e crittografarli in modo da metterli al sicuro. Si tratta di un’app molto simile a Blockchain e Coinbase, due apps che avevano implementato tale funzionalità prima ancora che Apple ammettesse i Bitcoin.

A CoinPocket era stata posta una limitazione da Apple, poiché ancora non si era deliberato in merito, e quindi l’applicazione iOS si era trasformata in una pagina HTML5 alla quale si poteva accedere tramite browser mobile. Ora invece è stata ufficialmente approvata e permette, tra le numerose funzioni, anche quella di utilizzare la fotocamera per scansionare i codici QR.

Oltre a ciò, su AppStore sono presenti anche applicazioni come eGifter, che permette all’utente di acquistare carte regalo con i Bitcoin a nostra disposizione e Betcoin, con la quale si possono invece fare scommesse utilizzando sempre la stessa moneta virtuale.

Nell’ultima revisione delle linee guida per gli sviluppatori su App Store, la società di Cupertino ha accettato applicazioni con i Bitcoin poiché facilitano la trasmissione delle monete virtuali, agevolando così gli utenti in molte occasioni. Esse però dovranno rispettare in pieno tutte le leggi statali e federali per i territori specifici in cui vengono utilizzate.

Ora siamo certi che questa funzione verrà implementata in moltissime applicazioni, poiché gli sviluppatori riusciranno di certo a trarre vantaggio dai Bitcoin.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS