L’occhio elettronico salva la Francia ai mondiali

494
0
CONDIVIDI

I mondiali di calcio che si stanno disputando in Brasile sono tra i più tecnologici di sempre. No, non facciamo riferimento alla bomboletta spray che gli arbitri utilizzano per impedire alla barriera di avvicinarsi. Tutte le partite giocate in questa competizione sono monitorate da un occhio elettronico. Questo occhio elettronico ha un’unica funzione: segnalare all’arbitro quando la palla è effettivamente entrata dentro la porta.

Nella partita tra Francia e Honduras, giocata ieri, questa nuova tecnologia è stata utilizzata concretamente per la prima volta, non con qualche polemica. Karim Benzema segna il goal del 2 a 0 ma la palla non sembra essere entrata. L’arbitro convalida il gol dopo aver ricevuto l’input dall’occhio elettronico ma i tifosi protestano. I replay non mostrano la palla entrate ma l’occhio elettronico non mente, come potete vedere dall’immagine di inizio articolo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS