Expedia accetterà Bitcoin per prenotare hotel

659
0
CONDIVIDI

Grande rivoluzione all’interno di uno dei più importanti portali per la prenotazione di viaggi online, Expedia.com. Infatti, nella giornata di ieri, è stato annunciato ufficialmente che nei prossimi mesi saranno accettati i Bitcoin, la moneta digitale, per le operazioni nel sito. Con questa mossa, Expedia, non solo si catapulta verso un futuro che gli utenti del web amano e stanno portando sempre più avanti, ma spinge il proprio marchio verso orizzonti non ancora presi in considerazione dalla concorrenza, attirando a se un nuovo parco di utenza.

In una nota rilasciata alla stampa, Expedia spiega di aver stretto un accordo con Coinbase, uno dei maggiori operatori della moneta virtuale. L’inserimento di questa opzione sarà integrata accanto alle altre, nel momento in cui l’utente deve fare l’ultimo passo, cioè il pagamento per la prenotazione, dopo aver scelto l’hotel.

Come riportato anche dal Wall Street Journal, per il momento la funzionalità sarà aperta solo per la prenotazione di hotel, più in avanti verrà allargata anche agli altri campi. Expedia non tratterà la moneta, ma la girerà direttamente a Coinbase che la trasformerà in dollari, secondo una valuta stabilita in accordo.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS