Sergey Brin, “ho partecipato allo sviluppo di G+ pur non essendo particolarmente social”

475
0
CONDIVIDI

Chiunque sappia qualcosa su Google sicuramente saprà di certo chi è Sergey Brin. Il co-fondatore di Google ha dichiarato che c’è stato qualche “problema” nella sua partecipazione allo sviluppo di Google+ poiché Sergey non si definisce una persona “social”. Sergey usa Google+ solo per caricare immagini della sua famiglia, dei suoi figli ma niente più.

Sempre nella stessa intervista, Brin ha parlato di Google X, il progetto segreto di BigG. “Google X include una vasta gamma di progetti” ha affermato il co-fondatore di Google, “da misuratori di glucosio fino a device per la realtà aumentata” ha concluso Sergey.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS