Guida: allungare il tempo di accensione del display dei Google Glass

126
0
CONDIVIDI

Cominciamo oggi una mini rubrica dedicata a tutti i nuovi explorer che hanno appena messo le mani sui Google Glass. Cercheremo di rispondere alle domande più frequenti che vengono in mente la prima volta che si ha a che fare con il dispositivo di Google. Dispenseremo qualche soluzione e qualche trucchetto che potranno tornare utili agli explorer italiani. Cominciamo con una delle domande più ricorrenti che ci siamo fatti appena avuti sulla nostra scrivania i Google Glass.

Domanda

Quanto tempo resta acceso il display degli smartglasses?

Risposta

Dipende dal tipo di accensione. Se sfioriamo con il dito il touchpad dei Google Glass e poi non procediamo con nessun altro comando, lo schermo resterà acceso per circa quindici secondi, per poi tornare in modalità stand by. Se, al contrario richiameremo i nostri Glass con il movimento della testa (funzione attivabile nel menù) senza poi dare nessun comando gli occhiali torneranno in stand by in tre secondi. Questo perché in molti casi i Glass potrebbero essere attivati per sbaglio, magari muovendo verso l’alto la testa senza tuttavia voler accendere il dispositivo. Per questo il device aspetta subito un altro input per capire se il movimento della testa sia stato voluto oppure no. Questi tempi non possono essere modificati direttamente, ma è possibile allungare il tempo di accensione dei Google Glass tramite un’app rilasciata da uno sviluppatore indipendente che permette allo schermo di restare acceso fino a sessanta secondi. In questo caso, però, sarà la batteria a farne le spese, riducendo la propria durata che non è già troppo performante di suo.

Qui potete scaricare l’app Settings: 

https://www.dropbox.com/s/4j6bdvdq0fsmsvp/GlassSettings_V1.apk

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS