Un drone come dog-sitter

613
1
CONDIVIDI

Vi possono essere molti usi dei droni: difesa, divertimento, esplorazione e dog-sitter. Perché no, d’altronde? Voi siete a casa e non avete voglia di uscire, ma il caro fido sì. Come fare? Basta un drone e un po’ di inventiva e si ottiene un perfetto dog-sitter, e così ha fatto Jeff Myers, un videomaker di New York, che ha postato su Vimeo il filmato che trovate poco più sotto, dove per l’appunto il suo drone accompagna fuori un cane contentissimo.

Una cosa è certa, davvero l’animale non si rende conto di essere guidato da un robot, ed è felicissimo – come sempre in questi casi – di essere fuori all’aria aperta. Ora come ora il sistema non è disponibile sul mercato, per quanto sia semplicemente un drone quadrirotore con un guinzaglio: c’è comunque il problema di controllare il cane in caso di movimenti improvvisi – come l’arrivo di un altro della sua razza – che il drone non avrebbe la forza di gestire.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • b4rtman

    ma il piacere di passeggiare il proprio cane all’aria aperta dov’è? E sopratuttamente mentre il cane “si passeggia da solo” il padrone che fa? Sta su facebook, ovvio.
    Bella cazzata.