Nest: raggiunta un partnership con Direct Energy

611
0
CONDIVIDI

Uno dei più grandi fornitori di energia al dettaglio in Nord America, Direct Energy, ha annunciato una partnership con Nest, il termostato intelligente di Google. L’accordo è stato pensato per incoraggiare l’adozione da parte degli utenti dei servizi di Direct Energy nell’ottica di mettere a disposizione degli abitanti degli Stati Uniti una casa smart. La partnership darà luogo a degli incentivi sull’acquisto di prodotto che la società presenterà ai vari utenti interessati. La stessa promozione era stata lanciata sempre da Direct Energy ad Alberta in Canada all’inizio di quest’anno.

Il programma di Direct Energy chiamato Comfort & Control Plan with Direct Energy  presentato in Canada ha permesso al cliente di avere un contratto di energia elettrica quinquennale e quindi ricevere Nest gratuitamente che normalmente è in vendita a 249 dollari. Questa partnership, come spiega un portavoce, metterà a disposizione dei clienti un pacchetto che comprenderà il termostato Nest Learning e un costo fisso per kWh di energia elettrica consumata per un certo periodo di tempo.

Secondo il sito web di Direct Energy fornisce servizi energetici a 46 stati negli Stati Uniti e 10 province canadesi, un servizio che include circa 6 milioni di clienti. Dopo la nostra partnership di successo con Direct Energy in Alberta in Canada – spiega Ben Bixby direttore generale di Nest Energy Services – siamo entusiasti di ampliare il nostro rapporto e do portare la nostra soluzione di risparmio energetico in tutto il Nord America. Acquisita da Google nel mese di febbraio, Nest, grazie a queste partnership potrà conquistare molto mercato negli Stati Uniti trasformando molte abitazioni in case intelligenti un fenomeno che diventerà comune prima di quanto ci si potrebbe aspettare.

Ecco in un video di Vine cosa intende fare la Direct Energy nelle case degli americani:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS