Apple: nuovo brevetto per foto a “super-risoluzione”

772
0
CONDIVIDI

Un brevetto reso pubblico da AppleInsider suggerisce che Apple sia al lavoro per fornire ai suoi amati clienti un telefono in grado di catturare foto a “super-risoluzione” con l’ausilio dello stabilizzatore ottico dell’immagine senza ricorrere ad un aumento dei megapixel. Apple sembra si stia muovendo per migliorare il comparto fotografico che equipaggerà i suoi prossimi devices grazie ad un nuovo sistema che sfrutterà l’attuale tecnologia OIS per scattare una serie di frame in rapida sequenza ma con angoli leggermente diversi gli uni dagli altri.

Le singole foto verranno poi rielaborate a livello software con l’obiettivo di crearne una singola ad altissima risoluzione o “super-risoluzione” se vogliamo rimanere fedeli a quanto riportato nel brevetto. Sfruttando questa tecnologia Apple non si vedrebbe costretta a prendere parte alla corsa all’aumento dei megapixel fornendo ugualmente i futuri iPhone 6 della possibilità di beneficiare di scatti di livello elevato. Il fatto che sia stato depositato un brevetto ovviamente non implica in alcun modo che poi questo venga effettivamente sfruttato; al momento non possiamo che rimanere in attesa di capire come la casa di Cupertino deciderà di muoversi e se sposerà fino in fondo questo progetto.

Super res

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS