Chi ha dato nome ai colori?

142
0
CONDIVIDI

Ormai siamo abituati a chiamarli rosso, verde, giallo, arancione, etc. Ma chi ha dato questi nomi ai colori? Ce ne sono tantissimi. Pensate che gli antropologi americani Brent Berlin e Paul Kay hanno riscontrato che si va da un minimo di 2 termini (bianco e nero, o chiaro e scuro, come in Nuova Guinea) fino ad un massimo di 11, ovvero: bianco, nero, rosso, verde, giallo, blu, marrone, arancio, viola, rosa e grigio.

Uno studio di Vittorio Loreto, fisico dell’Università La Sapienza di Roma, ci spiega tutto.

Si sono usate simulazioni al pc basate sulla comunicazione fra soggetti virtuali. Alcuni dovevano indicare ad altri uno dei due elementi di una serie di coppie di oggetti di colori diversi, inventando un nome per il suo colore. Chi ascoltava doveva capire a quale colore il nome si riferisse e usarlo a sua volta per comunicare con altri. Dopo migliaia di interazioni e tentativi di comprensione ogni colore aveva il proprio nome: i soggetti sono arrivati ad attribuirvi tutti lo stesso termine.

fonte | Focus

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS