Come convertire un PDF in un ePUB

1750
0
CONDIVIDI

E’ ormai da tanto tempo che si è aperto un dibattito su quale tra PDF ed ePUB sia il più facile da leggere e molto probabilmente non si giungerà mai ad una scelta, in quanto le due fazioni sostenitrici non troveranno mai un accordo. Ci sono persone che sostengono i PDF perché dicono che causino un minor affaticamento della vista e danno al lettore un esperienza di lettura più piacevole. Mentre altri preferiscono gli ePUB perché sono più personalizzabili.

Quindi da una parte troviamo i PDF che sono caratterizzati dalla semplicità nel salvare i testi, mantenuti nella loro forma originale, cioè come vengono salvati la prima volta, e impediscono all’utente di apportare modificazioni al libro come regolare le immagini, il carattere e altri aspetti della pagina. Dall’altra parte troviamo gli ePUB, strutturati in modo da essere molto più flessibili in quanto permettono di modificare le dimensioni del testo in funzione alla grandezza dello schermo su cui vengono rappresentati, pur mantenendo la formattazione e il layout originali.

Inoltre ci sono dispositivi che non supportano i file in uPUB e utilizzano il formato PDF in default, mentre altri come iPad usano ePUB di base. In questi casi diventa indispensabile una conversione da un formato all’altro, e fortunatamente esistono alcuni programmi e siti che permettono di farlo.

Calibre: E’ un grande lettore di eBook supportato da Windows, LINUX e Mac e include una funzione di conversione di file multimediali tra la sua suite si strumenti. Il meccanismo è molto semplice, è sufficiente trascinare nel programma il file che si intende modificare, e cliccare sul pulsante “Converti eBook”. A questo punto basta scegliere il formato del file e quello in cui si vuole convertirlo, controllare che tutto sia corretto e fare click su “OK”. Una volta completata la conversione si potrà importare il documento sul proprio eReader.

Online.converter.com: è uno dei più utili siti di conversione file che esistano in rete, in quanto questo permette di modificare il formato di molte tipologie di documenti, compreso il passaggio da DOCX a DOC. In questo caso la procedura da seguire è molto più semplice, basta cercare in “Scegli File” quale documento si intende mutare e il gioco è fatto. E’ inoltre permesso di cambiare anche alcune delle impostazioni in base ai gusti o all’esigenze, come ad esempio il titolo del libro. Una volta convertito si potrà ritrovare il documento nella cartella designata per gli ePUB.

ePUBator: è un applicazione per tablet e smartphone con sistema operativo Android che permette di effettuare modificazioni di formato direttamente dai propri device in modo semplice e veloce. Il processo di conversione consiste nel toccare la voce “Converter”, scegliere il file da convertire nella cartella PDF che si possiede sul telefono e selezionare il file. Una volta fatto questo il meccanismo diventa automatico e si avrà una perfetta conversione che si può interrompere premendo “Stop” in ogni momento. Una volta terminato il nuovo documento ePUB sarà correttamente salvato nella cartella del PDF.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS