Weinzierl: “Nessun contatto col Francoforte”

32
0
CONDIVIDI

La successione sulla panchina dell’Eintracht Francoforte, si arricchisce ogni giorno di un nuovo pretendente. Dopo le voci circolate nei mesi scorsi che volevano il ds bruno Hubner sulle tracce di Uwe Rosler del Wigan, arriva in queste ultime ore l’indiscrezione di un forte interessamento dei rossoneri per il tecnico rivelazione dell’Augsburg, Markus Weinzierl.

L’allenatore dei bavaresi, autore del più grande miracolo calcistico tedesco delle ultime due stagioni, potrebbe arricchire i suoi successi con una clamorosa qualificazione alla prossima Europa League con la piccola compagine bavarese al suo terzo anno di Bundesliga. Tutti lo vogliono e forse per lui potrebbero aprirsi le porte di una grande di Germania con l’Eintracht, alla ricerca del successore di Armin Veh. Hubner in numerose interviste ha dichiarato che il prossimo tecnico del Francoforte sarà un allenatore giovane e di qualità con il quale si possa costruire un progetto vincente negli anni. Tutti indizi che portano a Weinzierl, desideroso di confrontarsi con obiettivi sempre più importanti nonostante abbia solamente 39 anni.

Il suo contratto con l’Augsburg scade nel 2017 ma una chiamata delle Aquile potrebbe cambiare le carte in tavola. Intanto in conferenza stampa Weinzierl ha smentito qualsiasi trattativa con il Francoforte dichiarando di pensare solamente alla stagione in corso:

“Non devo smentire nessun accordo con il Francoforte perchè tra di noi non c’è stato neanche un contatto. Non posso parlare del nulla”.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS