Twitter: Dick Costolo in Cina per nuovi progetti?

427
0
CONDIVIDI

La notizia che circola in queste ore parla dei prossimi appuntamenti di Dick Costolo, Ceo di Twitter e del suo primo viaggio in Cina e più precisamente a Shanghai per parlare con i funzionari governativi e accademici. Il social aveva precedentemente smentito la notizia dell’apertura di un ufficio in Cina. Un portavoce dell’azienda ha dichiarato che Dick è in visita in Cina perché vuole conoscere meglio la cultura cinese e il fiorente settore tecnologico del paese.

Secondo Reuters, Costolo incontrerà funzionari di Shanghai compresi i rappresentanti della zona del libero scambio Shanghai, istituito nel 2013 per la liberalizzazione del mercato in Cina. Al momento attuale a causa della censura istituita nel 2009, Twitter è vietato in Cina, anche se c’è ancora una piccolo numero di utenti che tramite connessioni VPN e altri metodi riesce ad accedere alla rete. I tweet in Cina sono infatti lo 0,05 per cento su scala mondiale.

Questo viaggio potrebbe essere la risposta ad una notizia diffusa la scorsa settimana: il più grande social network cinese simile a Twitter, Sina Weibo, con 129.100.000 utenti mensili, ha annunciato l’intenzione di vendere azioni sul mercato azionario statunitense. Quali sono le intenzioni di Twitter a riguardo? Potrebbe essere questo il motivo del viaggio di Dick Costolo?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS