Ubuntu Phone: sarà venduto tra i 200 e i 400 dollari

1103
4
CONDIVIDI

Ubuntu Phone, lo smartphone con sistema operativo Ubuntu, sarà in vendita entro quest’anno, e Mark Shuttleworth – fondatore di Canonical Ltd. – ha rilasciato un comunicato in cui specifica la fascia di prezzo del suo nuovo device.

Il nuovo Ubuntu Phone, secondo Shuttleworth, dovrebbe posizionarsi a cavallo tra un device di fascia media e un device di fascia alta: il motivo è presto detto, il nuovo device di Canonical è pensato sia per l’uso come smartphone sia per l’uso come computer, collegandolo ad un televisore e a tastiera e mouse. Il prezzo stabilito per il device sarà quindi a metà strada tra la fascia media e quella superiore, all’incirca quindi tra i 200 dollari e i 400 dollari: i primi Ubuntu Phone saranno dei Meizu MX3, di fascia medio-alta, e uno smartphone – non ancora svelato – di BQ, di fascia alta, quindi il range di prezzo è più che giustificato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Federico Teruzzi

    Anche se è partito in sordina questo progetto di sistema operativo mobile basato su UBUNTU a me non dispiace. Penso proprio che proverà il device.

    • Sta ritardando troppo secondo me. Le premesse erano comunque ottime. Vedremo….

    • Il progetto non è niente male, staremo a vedere come si evolverà la questione Store e quanti sviluppatori saranno invogliati a sviluppare per questa nuova piattaforma.

  • Federico Teruzzi

    Purtroppo è un circolo vizioso. Gli sviluppatori si interesseranno al progetto se avrà un seguito dagli utenti. Gli utenti acquisteranno se ci saranno abbastanza apps. :D aspettiamo e vediamo cosa succederà. Hanno il mio pieno supporto :D!