Scuola “tortura” alunni trasmettendo canzone di Justin Bieber

559
0
CONDIVIDI

Bizzarra iniziativa scolastica quella di cui vi andiamo a parlare quest’oggi. La Tenino High School di Washington, Stati Uniti, ha infatti organizzato una raccolta di beneficenza di libri e cibi in scatola per gli orfani in Ghana. Gli alunni non hanno però capito l’importanza del gesto, infatti nessuno ha partecipato seriamente alla raccolta. Così gli organizzatori hanno pensato bene di “punire” gli studenti trasmettendo in continuazione la canzone “Baby” di Justin Bieber.

Così facendo sperano di far crollare gli alunni e di convincerli a partecipare all’iniziativa. I ragazzi stanno già cominciando a cedere. Ecco qualche dichiarazione:

Mi piace Justin Bieber ma questa canzone non la sopporto più.

Alcuni di noi diventeranno sordi. Sono sicuro di aver preso almeno cinque ibuprofene oggi.

fonte | Absurdity Is Nothing

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS