Samsung non vuole risarcire Apple: pronto l’appello

679
1
CONDIVIDI

Samsung deve risarcire Apple con ben 929 milioni di dollari per violazioni di brevetti. Gli avvocati della società sudcoreana hanno però presentato appello, facendo così un ultimo disperato tentativo per non pagare questa multa, confermata in via definitiva la settimana scorsa dal giudice Lucy Koh. Nonostante la multa, che ovviamente certificato la colpevolezza di Samsung, il giudice non ha bloccato la vendita degli smartphone Samsung incriminati.

Vedremo se verrà accolto quest’ultimo appello di Samsung. Ovviamente vi teniamo aggiornati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Federico Teruzzi

    Quella tra Apple e Samsung sta diventando una storia infinita. Incomincio a credere che sia tutta una montatura delle due megaCorp per farsi pubblicità indiretta.