iOS 7.1: Apple introduce silenziosamente le gesture facciali [Aggiornato]

2431
4
CONDIVIDI

Con iOS 7.1, rilasciato nella giornata di ieri, Apple ha introdotto tante novità interessanti, soprattutto grafiche. Gli ingegneri della società con sede a Cupertino hanno anche migliorato la velocità generale del sistema su dispositivi più vecchi, come iPhone 4 e iPad 2. Apple ha però introdotto anche un’altra interessantissima funzionalità, ovvero la possibilità di controllare il dispositivo con i movimenti della testa.

Sì, avete capito bene, con la testa! La funzionalità in questione non è stata portata sotto i riflettori da Apple poiché si trova nel menù Accessibilità, quindi sarebbe dedicata per lo più ai disabili.

Andando su Impostazioni>Generali>Accessibilità, trovate in fondo la nuova voce “Controllo Interruttori“. Attivando questa funzionalità potete creare nuovi “Interruttori”, tramite l’apposita voce. Ora scegliete Fotocamera e selezionate l’azione. Potete, ad esempio, selezionare il “Movimento della testa a sinistra” ed associare ad esso l’attivazione di Siri.

Ci dovrete fare l’abitudine, questo è certo, ma se avete una mezz’oretta libera provate a dargli uno sguardo.

Aggiornamento: sembra che tale funzionalità fosse già presente su iOS 7.0. Grazie a Luigi Catanoso per la segnalazione via commenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Luigi Catanoso

    Sbagliato. La suddetta opzione era disponibile già nelle release precedenti di iOS 7. Se anche la fonte citata riporta queste informazioni, dovreste segnalarlo.

    • era presente in alcune beta ma poi è stata eliminata.

      • Luigi Catanoso

        Posso confermarti che era già presente a tutti gli effetti, ma in non so quale versione del firmware 7.0.x. Non ho mai usato beta e ho potuto provare la funzione per alcuni minuti, prima di irritarmi e ridisabilitarla.

  • Antonio

    Avete visto le air gesture tramite l’app mumo play? Fantastiche!!!