Hannover, la spalla di Diouf va ko. L’attaccante rischia un lungo stop

64
0
CONDIVIDI

Mame Biram Diouf  rischia di restare fermo ai box fino al termine del campionato. L’attaccante dell’Hannover si è infortunato alla spalla nel match di sabato scorso contro il Bayer Leverkusen ed è stato costretto a lasciare il campo dopo appena un quarto d’ora di gioco. Dai primi esami sembrerebbe che la spalla abbia subito una lussazione con interessamento dei legamenti. Se nelle prossime ore altri accertamenti clinici ai quali si sottoporrà il calciatore dovessero confermare la prima diagnosi, per Diouf si prospetta un intervento chirurgico e diversi mesi di riabilitazione. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS