Windows 9: farà dimenticare Windows XP?

4710
20
CONDIVIDI

Microsoft ha un grosso problema in questo momento: un numero enorme di utenti utilizza ancora Windows XP e anche se manca poco più di un mese alla sua chiusura non hanno nessun intenzione di eseguire l’aggiornamento a Windows 7 o Windows 8. Tom Hardware, sito di notizie tecnologie scrive che Microsoft non ha ancora una tra le mani la carta per convincerli definitivamente ma spera finalmente di fargli cambiare idea presentanto il nuovo Windows 9.

Microsoft sa benissimo che Windows 8 non è stato apprezzato da molti utenti di XP e a quanto pare è per questo motivo che sta sviluppando Windows 9, sistema operativo mirato molto di più all’utente desktop. La società ha aumentato i suoi sforzi anche per placare gli utenti di PC desktop di Windows 8.1 che aveva momentaneamento tranquillizzato aggiungento il pulsante Start.

Tom Hardware dichiara che la versione di Windows 8.1 GDR1 è prevista nel mese di aprile e andrà a migliorare ancora di più la funzionalità per l’utilizzo da desktop, che verrà ulteriormente migliorato nel futuro Windows 9. Margaret Franco responsabile vendite di Dell ha recentemente affermato che i clienti della sua azienda stanno dimostrando molto più disponiblita alla transizione verso un nuovo sistema operativo sapendo che Miscrosoft sta sviluppando Windows 9.

C’è un problema però davanti a tutto questo: Windows 9 non arriverà nel 2014, l’azienda infatti punta di lanciarlo nella primavera del 2015. Nel periodo di attesa al nuovo sistema operativo, tra aprile e l’eventuale rilascio di Windows 9, gli utenti XP rischieranno di essere sommersi da ogni tipo di attacco da parte di sviluppatori di malware che approffiteranno della chiusura di Windows XP per attaccare PC ormai non aggiornati e quindi indifesi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • luca0856

    Io con Windows 8 mi trovo benissimo, è veloce e prestante e più sicuro del 7. E lo dice uno per cui esisteva solo Macintosh. Il problema secondo me è che l’utenza è abituata a sistemi tipo xp e non ha voglia per pigrizia di mettersi 2 minuti a imparare win8 ed inoltre non capisce le potenzialità della start screen e di tutto il sistema multi piattaforma, insomma, è un sistema troppo avanti con i tempi che corrono e non adatto alle vecchie generazioni.

    • b4rtman

      E’ un so fatto per tablet che a stento è usabile come iOS.
      Anni luce dietro a Mavericks.

      • philo_89

        Mah… Penso che avere un tablet con Windows 8.1 sia molto meglio di avere un ipad. E Windows 8.1 su desktop non vedo cosa abbia da invidiare a Maverick, funziona cime Windows 7, anzi meglio!

      • luca0856

        Non credo sai, io ho un imac del 2012 e li sopra maverick è lento come Lion mentre con win8 si accende in 20 secondi, stessa cosa sul mio netbook asus, 20 secondi ed è operativo. Maverick è spettacolare sui pc di ultima generazione con ssd, quello si. Per la cronaca l’imac ha un i5 a 3ghz e 4gb di ram a 1333mhz, ancora oggi non proprio una cacca, ci monto i video fullhd in formato raw con premiere senza rallentamenti.

    • philo_89

      E allora quella stessa utenza che non ha voglia di imparare anche bene che si becchi qualche malware cosi magari di da una mossa… Dopo 8 anni che è uscito il successore di xp non si può pretendere che Microsoft continui a supportare un OS

    • gekko

      io che ho windows 7 e che ho provato a mettermi l’8 l’ho tolto dopo un po’ invece. come giustamente dicono in tanti,un os per dispositivi come tablet e smartphone non può girare bene anche su un pc,sono due cose diverse,e la apple lo sa benissimo visto che non si sogna nemmeno di equipararli. Secondo me con windows avevamo raggiunto l’equilibrio,ma come sempre a redmond regrediscono. La apple costa troppo?certo,ma fa cose a dir poco strabilianti

      • luca0856

        Penso sia una questione di abitudine sai…

    • Biagio Pc Vstore

      il windows 8 è un ottimo sistema operativo ma per i dispositivi touch, per i desktop fa cagare ti fa perdere un cifra di tempo ,il menu tendina e di una comodità unica io non ne posso fare a meno !!

  • Raffaele Birkhoff

    Io ho avuto per 5 mesi win 8 e non mi ha deluso. Ora uso stabilmente solo linux ( prima avevo il dualboot). Sicuramente linux >win.Microsoft dovrebbe pensare a rendere l os più sicuro (ancora ) e piú reattivo. E parla uno che ha un i7 con 8 gb di ram e cpu 2,4 ghz con turbo

    • Frank’s neXus

      Idem io, monto i7 a 2,7 ghz 8gb RAM e 2 gb scheda video, e Windows 8.1 gira veramente bene, molto meglio del 7.. Essendo un tipo molto abituato al pulsante start ho messo il programma startisback e mi trovo benissimo, ma c è da dire che Linux, (adesso uso una distro modificata di ubuntu) è avanti anni luce.. Con Linux il mio pc è velocissimo.. Peccato che Wine non funziona molto bene con programmi importanti della Microsoft come Office, che non voglio abbandonare per altri programmi free, che non mi soddisfano abbastanza.. Quindi preferisco tenere il dual boot, così posso decidere che sistema usare in base alle mie esigenze

  • Daniele Cevoli

    “gli utenti XP rischieranno di essere sommersi da ogni tipo di attacco da parte di sviluppatori di malware che approffiteranno della chiusura di Windows XP per attaccare PC ormai non aggiornati e quindi indifesi.”

    vaccate da bar

    • pascal

      stronzata peggiore di questa non ne avevo mai lette… io uso xp con gli aggiornamenti disabilitati da 6 anni, il tutto per evitare configurazioni strane in automatico che di tanto in tanto qualche aggiornamento di permetteva di effettuare senza preavviso… mai avuto problemi di nessun tipo, basta mettere un buon firewall e non eseguire virus a manina…..

      • Allarme Allarme

        ma guarda che daniele ha infatti detto “Vaccate da bar …” in pratica dicendo quanto dici tu !

    • Endrio Ruggeri

      “baggianate”
      ancora la gente pensa che gli aggiornamenti servono all’utente….
      E’ anni che ho un xp sp3 mai aggiornato con avast free e spybot: search & destroy + perfect disk 11 per mantenere la partizione ntfs in vita (che la microsoft non lo sà come si fa) ed è ancora veloce e scattante come appena formattato.
      Gli aggiornamenti rallentano e basta: la sicurezza affidatela a prog esterni leader nel loro campo…
      Vi parlo in parole povere: il mio xp con avast 7 impaginava 160mb, ora con l’ultimo avast passa appena i 200mb….
      ps – ovvimente da msconfig gli ho troncato tutti quei servizzi che non servono e vi posso assicurare che sono tanti.
      pps – forse win 9 avrà più desktop… linux li ha da 15 anni….

      • Allarme Allarme

        Guarda che daniele ti sta dando ragione … !!!

  • robsss

    Tutti che parlate di lentezza e lentezza… ma volete capire che potete avere anche un processore da 99999 Ghz piu 394876987 TByte di ram, ma fincHé non passate ad un disco SSD il vostro pc sarà sempre un chiodo? mio dio non dico che dobbiate essere informatici ma cristo informatevi ragazzi… tutti fissati co sto cazzo di processore e ram, la differenza la fa l’hard disk. Buttate quel cesso di HD che avete e passate all’SSD, poi potremo iniziare a parlare – se pensate di averne ancora bisogno – di processori e ram. Il mio pc con un SSD si accende in 10 secondi ed è già operativo, e non sto scherzando!

    • pascal

      fatto anche questo, e confermo con SSD il sistema e’ operativo in 10 secondi!

  • Allarme Allarme

    Io cambierò l’hd con un ssd e installerò ……………. di nuovo Win XP !!!

    • Userxy

      Lascia stare, a meno che non prendi un SSD con background Garage Collection rischi di danneggiare il file system e di perdere radicalmente le performance visto che XP non supporta il Trim (un modo gentile per dire che l’hardware ultrapotente te ne fai niente senza un sistema operativo studiato appositamente per questo)!

  • Userxy

    Per quel che mi riguarda, fino a quando non re introducono il tema Aero, sto benissimo col 7 e 8.1 su VM.
    Certo che d’altra parte chi sostiene che XP va bene ancora oggi con le patch disattivate mi fa ridere. O si ritrova con un PC del 2002, oppure è uno di quei fanatici del vecchio stile che magari diceva la stessa cosa nel 2001 al passaggio tra 98 e XP.
    XP va bene se uno deve perderci tempo, mettere su ma vecchia macchina per qualche documento poi basta. Con il nuovo Hardware se lo sognano XP visto che mancherà il supporto ai driver e ai programmi di terze parti. È inutile sperare di campare con lui per altri 13 anni, volente o nolente tutti dovranno aggiornarsi, forse non con Win8 ma col 7 sicuramente, anche ammesso si riuscisse a resuscitare un cimelio di guerra per farci girare perfettame XP, senza il supporto dei programmi di terze parti te ne fai niente, ovviamente il mio discorso riguarda sempre la navigazione web e intrattenimento multimediale, altrimenti per un buon PC di ufficio basta anche un buon P3 con il mai dimenticato e mitico win2k che ancora oggi fa la sua figura in questo contesto!!!