Windows Phone 8.1: alla scoperta di Cortana

1191
0
CONDIVIDI

Il futuro aggiornamento Windows Phone 8.1 introdurrà il nuovo assistente vocale Cortana, la risposta di Microsoft ai vari Siri e Google Now. Fonti vicine ai piani di Microsoft hanno rivelato a The Verge come Cortana si presenterà e come funzionerà. Sostituirà la funzionalità integrata di ricerca Bing e avrà una personalità più che spiccata. Anche se prende il nome da uno dei personaggi della serie Halo, Cortana non avrà sembianze femminili, bensì sarà rappresentata da un semplice cerchio.

Proprio come Siri di Apple, Cortana sarà in grado di interloquire con gli utenti assegnando loro dei soprannomi. Potrete farvi chiamare con nome e cognome, oppure con un qualsiasi soprannome, che sarete voi a suggerire all’assistente vocale. Una parte fondamentale di Cortana è la possibilità di salvare le informazioni e i dati in un sistema notebook. Quest’ultimo consentirà all’assistente digitale Cortana di accedere a informazioni quali dati sulla posizione, comportamenti, informazioni personali, promemoria e Contatti. Cortana può anche monitorare i voli in partenza o altre informazioni presenti nelle email, un po’ come fa Google Now su Android.

Le informazioni che Cortana vi metterà a disposizione proverranno da Bing, ma anche da Foursquare.

cortanasettings1_560

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS