Bayer, Voeller: “Dobbiamo reagire subito”

197
0
CONDIVIDI

La batosta subita in Champions League ha fatto molto male in casa Bayer Leverkusen. Lo 0-4 casalingo è arrivato in un momento in cui la squadra rossonera aveva assoluto bisogno di una buon risultato per rialzarsi da una situazione difficile che la vedeva reduce da due sconfitte consecutive. Invece è arrivato un ko pesante che ha mandato ancora più giù l’umore di tutto l’ambiente, tifosi compresi.

Il dg del Bayer, Rudi Voeller, è venuto in soccorso della squadra all’indomani della terza sconfitta consecutiva casalinga, cercando di rialzare, come un padre con i propri figli, l’autostima e l’orgoglio della truppa di Sami Hyypia:

“Non è facile rialzarsi dopo una settimana come questa in cui abbiamo perso in tutte e tre le competizioni nelle quali siamo impegnati. Proprio come un pugile però, dobbiamo rialzarci dopo aver subito dei duri colpi.Dobbiamo farci forza ed essere consapevoli della nostra qualità che fino ad oggi ci ha permesso di giocare una buonissima stagione sia in campionato che in Champions League. Inutile pensare a come poteva andare perchè con i se e con ma non si va da nessuna parte. Dobbiamo voltare subito pagina e la partita di sabato a Wolfsburg credo che sia l’occasione ideale. Vogliamo giocare la prossima stagione in Champions e per questo dobbiamo andare a vincere a Wolfsburg. Solo vincendo si recuperano autostima e voglia di lottare. E’ qui che si vede la mantelità delle grande squadra”.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS