Bayer, Hyypia rinuncia al “futuro Schalke” Sam

119
0
CONDIVIDI

Sidney Sam non giocherà contro lo Schalke 04. L’esterno del Bayer Leverkusen è stato escluso dalla gara di sabato prossimo contro i Knappen, perchè il tecnico Hyypia non vuole che Sam giochi contro la sua futura squadra. In Germania questa è un’usanza molto insolita mentre in Inghilterra per esempio, è un comportamento attuato da molti allenatori.

Sami Hyypia, che ha giocato tantissimi anni in Inghilterra con la maglia del Liverpool, ha deciso di adottarla anche nel suo Bayer e per questo non ha convocato il centrocampista offensivo della nazionale tedesca futuro sposo dello Schalke. Sam si è infatti accordato da giugno con la società di Gelsenkirchen per 3 anni, andando via per una cifra di 2,5 milioni di euro.

In conferenza stampa, il tecnico finlandese dei rossoneri ha spiegato i motivi della sua decisione:

“Credo che sia meglio così sia per lui che per noi. Giochiamo una gara molto importante contro una nostra diretta concorrente e soprattutto sarà la futura squadra di Sid. In Inghilterra c’è anche una regola che un giocatore in prestito non può giocare contro il proprio club. E’ una regola che mi trova pienamente d’accordo. Io voglio proteggere il calciatore e questa decisione è per il suo bene. Se dovesse giocare male la gente gli darebbe addosso additandolo di scarso impegno. Io non voglio che succeda questo ma la mia scelta non ha nulla a che fare con lui e con la sua condizione fisica che resta ottima”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS