Ecco lo stabilimento dove verranno prodotti i display da 5 pollici per i nuovi iPhone

1151
0
CONDIVIDI

L’arrivo del nuovo, o magari dei nuovi, iPhone è ancora molto lontano, Apple però sta iniziando a preparare le risorse necessarie per la produzione, che dovrebbe iniziare proprio nel mese di febbraio. Ieri è trapelata la foto dello stabilimento in cui verranno prodotti i display.

Lo scorso anno, Apple e GT Advanced hanno raggiunto un accordo per gestire l’impianto di produzione di massa in Arizona, relativo a componenti in cristallo zaffiro per iPhone. All’inizio di quest’anno, Apple ha deciso di procedere in modo aggressivo con i preparativi, spingendo per rendere la struttura operativa già da febbraio, poiché lo schermo prodotto è composto da un nuovo sub-componente fondamentale per i futuri dispositivi Apple.

A causa della segretezza che circonda i piani di Apple e GT Advanced, c’è stata poca, quasi nessuna, conferma riguardo ciò che esattamente la partnership produrrà per il futuro dei device Apple. Al momento i rumors che circolano parlano di vetro zaffiro antiriflesso, essendo GT Advanced un produttore molto stimato.

Facendo un rapido calcolo relativo ai macchinari acquistati dalla GT, lo stabilimento sarà in grado di produrre tra i 103 e i 116 milioni di display da 5 pollici all’anno, a cui saranno aggiunte macchine supplementari che garantirebbero il doppio in termini di produzione.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS