Coober Pedy: la città nascosta nel sottosuolo

113
0
CONDIVIDI

In pochi avranno sentito parlare della piccola città di Coober Pedy, in Australia. Oggi poniamo la nostra attenzione su questa cittadina poiché gli abitanti, poco più di 3.000, hanno deciso di vivere nella parte sotterranea della città. In molti infatti preferiscono vivere nella zona nascosta della città, nelle vecchie gallerie scavate per le miniere, infatti Coober Pedy è conosciuta soprattutto per le sue miniere di opale.

Questi spazi sotterranei sono stati arredati e muniti di tutte le comodità dell’era moderna. Troviamo infatti anche impianti di climatizzazione, che permettono alla temperatura di essere sempre mite. Molti sono i turisti che ogni anno vengono a visitare questa città sotterranea, quindi come potevano mancare gli alberghi? Già, perché all’interno di questa gallerie sotterranee sono state costruite delle vere e proprie stanze destinate ai turisti.

Insomma, per una vacanza davvero indimenticabile, la città di Coober Pedy è il posto giusto.

fonte | Curiosone

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS