John Nack: una delle menti di Photoshop passa nel team Google

858
0
CONDIVIDI

John Nack, uno dei principali volti di Adobe, lascia la società per aggregassi al team Google. Lavorava in questa azienda da ben 14 anni ed è una delle menti che meglio conosce i segreti del famoso software Photoshop. Ultimamente era impegnato nello sviluppo della versione tablet. Si unirà al team Google specializzato nella fotografia digitale, forse per creare qualcosa che dia ancora più risalto a Google+, sempre più utilizzato dai fotografi.

Adobe e Google hanno collaborato tanto nel corso degli ultimi anni, afferma Nack. Anche in virtù di questo lui spera vivamente di poter essere di nuovo utile al suo ex-team in qualche modo. Come conseguenza del suo passaggio a Google, Nack dirà addio anche al suo blog, costantemente aggiornato nel corso degli ultimi anni.

Le intenzioni di Google sono chiare ormai da parecchio tempo. Questa società vuole creare una sorta di Photoshop online. Non sappiamo se sarà strettamente connesso a Google+, ma di sicuro sarà disponibile online, magari integrato con Picasa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS