La nuova tecnologia di riconoscimento vocale Intel sarà superiore a Siri

723
0
CONDIVIDI

Siri è un ottimo sistema di riconoscimento vocale, ma ha alcuni difetti ancora piuttosto importanti, primo fra tutti il fatto di non funzionare in assenza di una connessione a internet: Intel sta progettando un nuovo sistema di riconoscimento vocale più raffinato del sistema Apple e, soprattutto, in grado di funzionare offline.

Il progetto di Intel prevede un sistema di riconoscimento vocale basato – ovviamente, vista l’azienda – su un chip esterno, atto proprio all’analisi dell’audio e all’invio dei comandi al device: questo nuovo sistema, in grado di lavorare offline per le funzioni più importanti, avrà anche una velocità maggiore di funzionamento, senza il tipico delay di 4 o 5 secondi dei sistemi odierni. Secondo il dito Quartz, il sistema Intel è una vera e propria sfida a Siri e Google Now, e il sistema sembra già essere passi avanti rispetto a Apple e Google.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS